Blog

Scrivo di relazioni, crescita, lavoro, momenti difficili e psicoterapia.

 

Scrivo per raccontare storie in cui potersi rispecchiare, per sentirsi meno soli nella difficoltà.

Scrivo perché chi vuole intraprendere un percorso psicoterapeutico, possa sceglierlo con consapevolezza e serenità.

Scrivo perché chi non vuole o non sente il bisogno di un percorso di cura, possa trovare comunque qualcosa di utile per sé e per le persone ha accanto.

Scrivo per aiutare a trovare il bandolo della matassa nei pensieri aggrovigliati. E lo faccio in modo divulgativo, affinché la psicologia possa diventare un bene comune fruibile a tutti, poiché essa ci appartiene in quanto esseri umani.

 

GLI ULTIMI ARTICOLI CHE HO SCRITTO:

  • Psicologo, psichiatra o psicoterapeuta?

    Psicologo, psichiatra o psicoterapeuta?

    Può capitare di avvertire un malessere. Si può sentire un’ansia crescente, vivere un vero e proprio attacco di panico o attraversare un momento di vita difficile come la crescita in adolescenza, un divorzio o un’immobilità lavorativa. Oppure si possono avere sintomi fisici come continui mal di testa, dolore gastrico, oppressione …Continua a leggere »
  • Il dolore sulla pelle: i gesti autolesivi in adolescenza

    Il dolore sulla pelle: i gesti autolesivi in adolescenza

    “… oggi mentre cercavo di studiare e non ci riuscivo, dalla rabbia mi sono tagliata entrambe le braccia… guardavo il sangue fluire e mi sono sentita meglio. Sono stata lì sdraiata in bagno per un po’, poi ho asciugato tutto con la carta igienica, ho coperto i tagli con le …Continua a leggere »
  • La ricerca della felicità

    La ricerca della felicità

    È novembre 2020 mentre scrivo e lo faccio da una zona d’Italia decretata “rossa”. Sembrerebbe ci sia poco da stare allegri. E allora come si fa a parlare di felicità? Già… In un periodo così duro e pieno di preoccupazioni e tensioni continue, fa davvero specie affrontare il tema della …Continua a leggere »
  • Brillare d’argento

    Brillare d’argento

    Arriva un certo punto della vita in cui s’incomincia a invecchiare. Come viversi questo momento e il periodo che ne seguirà? Fino a non molto tempo fa, l’invecchiamento non veniva contemplato in ambito psicologico e psicoanalitico se non per batterie di test che valutassero il livello di decadimento cognitivo. Questo …Continua a leggere »
  • Pensare l’emergenza e i suoi risvolti psicologici

    Pensare l’emergenza e i suoi risvolti psicologici

    “Dottoressa, ma lei che ne pensa di questa situazione?” Questa è una domanda che mi sono sentita rivolgere spesso nelle ultime settimane in cui ho parlato davvero con molte persone: mi sono confrontata con alcuni colleghi, ho ascoltato amici e parenti e ho mantenuto lo spazio terapeutico con i pazienti grazie …Continua a leggere »

Leggi tutti gli articoli